Home Page
S. MESSE
BACHECA
Voci e Campane
ORATORIO
Confessioni
ALTRI AVVISI
C.S.I. oratorio Menaggio
Archive
CROCE

Parrocchia dei SS. Pietro e Paolo in Croce, Menaggio (Como), sec. XVIII

Parrocchia della diocesi di Como. La parrocchia dei Santi Pietro e Paolo di Croce risulta compresa nel vicariato e pieve di Menaggio già nel 1758. Nello stato di tutte le chiese parrocchiali della città e diocesi di Como spedito dal vescovo Mugiasca al governo di Milano nel 1773, i redditi del parroco risultavano derivare dalla cassa comunale per lire 364 e da emolumenti di stola per lire 14.6. Nel 1781, secondo la nota specifica delle esenzioni prediali a favore delle parrocchie dello stato di Milano, il numero delle anime, conteggiato tra la Pasqua del 1779 e quella del 1780, era di 105. Nel 1788 la parrocchia era di patronato della comunità. Il numero dei parrocchiani era di 115. Nel 1893, anno della visita pastorale del vescovo Andrea Ferrari nella pieve di Menaggio, la rendita netta del beneficio parrocchiale assommava a lire 466.31. Entro i confini della parrocchia dei Santi Pietro e Paolo esisteva l'oratorio di San Rocco, presso il quale era stata eretta nel 1830 la confraternita maschile e femminile del Santissimo Sacramento. Il numero dei parrocchiani era di 216. Nel corso del XX secolo la parrocchia dei Santi Pietro e Paolo di Croce è sempre stata compresa nel vicariato foraneo di Menaggio fino al decreto 29 gennaio 1968, in seguito al quale fu assegnata alla zona pastorale VII della Tremezzina e al vicariato di Menaggio; con il decreto 10 aprile 1984 è stata inclusa nel vicariato B della Tremezzina.